Annamaria Vezio – Scrittrice, Poetessa, Pittrice, Musicista, Docente

Recensione ”Attimi, il puzzle della vita” e “AliVive”

Di gran calibro la silloge poetica dell’autrice che non disdegna, pur nella delicatezza dell’anima con cui posa ogni lemma sul foglio, il palesare una grandiosa forza interiore di cui dipinge il mondo nel quale si muove la sua esistenza, e grazie al proprio mondo interiore che ben conosce, osa denunciare i sentimenti che lo offuscano, quella denuncia/preghiera a difesa del più fragile (fra le tante “Non uccidere l’innocenza” in “AliVive”, ne è alta e chiara espressione). Nell’analisi del sé, la Ronzulli ha visto e appreso il dolore e lo sconforto ed ogni sentimento reattivo agli sconvolgimenti della vita, li ha vivisezionati, distrutti e ricostruiti regalando a questo libro le immagini degli stessi, dal cuore/pensiero li porge al lettore sul palmo della mano come un dono, come testimonianza di mistero svelato. Preziose sono le poesie dedicate agli amici. La comprensione, l’ascolto, l’amicizia, è un letto di fiori profumati su cui poggiare l’anima. Solo chi conosce il disagio e il dolore e la lotta per espugnarli, sa regalare la delizia di un sentimento puro, e ad esso, colorarne ogni sfumatura di luce d’amore. Antonella Ronzulli sa volare, umana farfalla dalle ali variegate da dettagli di cielo, e sa, con tocco lieve, posarsi sugli importanti temi che solo una sensibilità profonda riesce a scrutare e poi esternarne con estrema saggezza, i colori del nucleo, dell’essenza. Non lamenti di cuori infranti ed emozione fine a se stessa, sono le sue poesie, ma canti che afferrano l’anima e la trasportano nei luoghi dove la parola rappresenta il vivo sentire dell’invisibile, dell’etereo agguantato e tradotto in intellegibile componimento poetico, siano esse liriche dedicate all’amore di donna, a quell’amore che sfiora e avvolge la coppia, siano esse liriche di amore universale che comprende ogni elemento della vita. L’opera è soffusa di onomatopea, ogni strofa pare produrre suoni, che dall’anima sfociano alla mente fin dentro i fogli che stiamo leggendo, ed oltre, fino a congiungersi alle immagini evocate che si proiettano nell’aria che avvolge il lettore. È la magia di un viaggio nell’anima alla ricerca di connubio: mente anima corpo, fino al compimento. Antonella Ronzulli ha saputo essere alchimista di se stessa, attraversa la sua vita nelle strade della mente, dell’anima, del corpo, ne appunta ogni stralcio e lo trasmuta in poesia. Antonella Ronzulli è essa stessa Poesia, è albero dalle cui fronde si affacciano i germogli della sana visione della Vita: il nucleo/essenza delle cose, il nucleo/essenza della vita, visto da occhi che sanno scrutare i cieli e farne parte. Da questa ottica si può vedere solo l’Essenza, i corollari futili sono annullati dalla luminosità. “AliVive”, “Attimi, il puzzle della vita”, sono l’Essenza intellegibile.

Annamaria Vezio

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...