“AliVive”

“AliVive”

Rupe Mutevole 2011

Collana Poesia

2° edizione

ISBN 978-88-6591-140-2

“Un risultato davvero inaspettato del quale devo ringraziare tutti coloro che hanno avuto fiducia in me e che hanno acquistato il libro. Spero che l’impegno per la realizzazione della nuova edizione, unitamente al lavoro editoriale svolto, venga apprezzato sempre più dai miei lettori. Quest’opera letteraria sarà ora immagine d’impegno per la realizzazione di raccolte fondi a favore di progetti benefici.”      

                                                                                                          Antonella Ronzulli    

Dalla prefazione di Lorenzo Spurio

Non ci sono ricette o chiavi di volta per vincere la malattia se non l’amore di persone vicine, una famiglia coesa e presente e una grande apertura morale connessa a una profondissima esegesi della vita. La scrittura della Ronzulli ha tutto questo e molto altro ancora.

La poetessa si confessa nero su bianco, senza paure né fragilità, traccia una visione diacronica della sua vita, minacciata da gravi impedimenti ma alla fine, come in un qualsiasi romanzo di formazione la poetessa risorge, è cambiata e cresciuta.

Non solo ha raggiunto la guarigione ma ha scoperto la poesia, mezzo particolarmente adatto per immortalare le sue paure, le sue sofferenze e i suoi ricordi. Lo fa in una maniera diretta e semplice che ci permette, in qualità di lettori, di simpatizzare con la poetessa-donna oltre che apprezzare i suoi versi.

La poesia è sempre stata considerata come la massima forma di espressione in letteratura. Se poi ad essa si aggiungono motivi biografici, narrati in maniera spontanea senza camuffamenti o timori legati al desiderio di mantenere una velata imperscrutabilità, allora si innalza ulteriormente come forma di comunicazione.

La scrittura della Ronzulli non è altro che proiezione diretta dei suoi sentimenti e dei suoi tormenti legati a determinati momenti della sua vita. La lirica che chiude la silloge è in grado di trasmetterci quella felicità che il lettore ricerca ossessivamente per tutta la lettura del libro.

Così come la vita è un percorso difficile, ricco di impedimenti e di salite, la poesia della Ronzulli “risorge” nel finale consacrando il valore dell’amore.

 

Chi desidera una copia con dedica può inviare una mail a:

antonella.ronzulli@gmail.com

 

AliVive – Rupe Mutevole Edizioni (2010)

1° edizione

Antonella Ronzulli è una poetessa naturale, ovvero una donna che aveva in sé una propensione alla riflessione scritta e non se ne rendeva conto.

Dovrei dire che non ha nulla in comune con le tendenze letterarie di oggi, non la collocherei accanto ad altri se non a se stessa, però, seppur in maniera laterale, la sento inquieta , forse addirittura con una potenza senza eguali.

Lei non usa la parola come esercizio o come modalità d’effetto per stupire, intrigare o coinvolgere, no.

La Ronzulli si incastona perfettamente nella propria dimensione, come pietra nel vano dell’anello, oserei dire come perla nella conchiglia.

Da sola.

Ed è da sola che ha affrontato un percorso esistenziale che l’ha profondamente cambiata, resa nuova, plasmata, grazie alla ricerca della propria dimensione universale.

A un certo punto del suo cammino, Antonella avrebbe potuto soccombere sotto le bombe degli accadimenti, oppure rendersi una inabile persona molto simile ai vegetali, piangersi addosso o addirittura rinnegare la sua stessa identità.

Non l’ha fatto.

Quel lampo apparso al momento giusto, nella condizione ottimale, anche grazie alla sua intelligenza nel saperlo vedere, l’ha presa per mano, l’ha tolta da rovi e sterpi, le ha sussurrato aliti di sole, di vita pulita, sana, quella che aveva perduto, smarrito in un dove molto lontano.

Così, coi piedi alzati, liberi dalla terra cattiva, l’Autrice ha scelto di ri-nascere, guardando dall’alto i suoi affetti, i suoi legami, rendendosi conto di quanta sofferenza il destino aveva inferto sia a lei che ai suoi cari.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...